Wednesday, May 24, 2017

Concerto JS BACH BWV 232 a San Fermo Agnus Dei Coro St. Maximilian di Monaco di Baviera dir Gerald Häußler con Orchestra Virtuosi Italiani vs Andreas Scholl Herreweghe Collegium Vocale Gent

-
Concerto a San Fermo    Concerto JS BACH BWV 232  a San Fermo Agnus Dei Coro St. Maximilian di Monaco di Baviera dir Gerald Häußler con Orchestra Virtuosi Italiani vs Andreas Scholl Herreweghe Collegium Vocale Gent -  JS BACH BWV 232 Agnus Dei VS Andreas Scholl Herreweghe Collegium Vocale - Estratto dal live del 10 maggio 2014 dalla l Messa in si min. BWV 232 di Johann Sebastian Bach, suonata in collaborazione con il Chor S aint Maximilian di Monaco di Baviera per festeggiare i cinquant'anni di gemellaggio tra il Comune di Verona e quello di Monaco di Baviera.
«Musica e Arte sacra a Verona» nella chiesa di San Fermo con Orchesra i Virtuosi Italiani Alberto Martini prmo violino - 10.05.2014 (ore 20.30) Chiesa di San Fermo concerto de I VIRTUOSI ITALIANI e del Coro St. Maximilian di Monaco di Baviera diretti da Gerald Häußler su musiche di J.S.Bach (Messa in si minore bwv 232) vs J.S.BACH: 'Mass in B minor, BWV 232' Agnus Dei - Andreas Scholl/Herreweghe/Collegium Vocale Gent Johann Sebastian Bach (1685-1750 : Germany) Mass in B minor, BWV 232 Agnus Dei Andreas Scholl, countertenor Video Mass in B Minor, BWV 232: 14. Agnus Dei - Collegium Vocale Gent Registrazione audio 5:50 - 12:18 Riproduci corrispondenza harmonia mundi 
  - Il video verrà pubblicato all'indirizzo: http://youtu.be/anIWBFl5cso video Baroque, Baroque, Baroque Musica, Baroque Music, BaroqueMusica, Baroque Musica, Musica, Music, "video Baroque" Baroque "Baroque Musica" "Baroque Music" BaroqueMusica Musica Music San Fermo MVI 5702 Merge J.S.BACH: BWV 232' Agnus Dei - Andreas Scholl/Herreweghe/Collegium Vocale -

Thursday, May 5, 2016

Lavinia Bertotti, in memoriam. Il ricordo di chi amava la sua voce rinascimentale e barocca


Lavinia Bertotti, in memoriam


Rip per Lavinia Bertotti, soprano. In memoriam,  il ricordo commosso di chi amava la sua voce rinascimentale e barocca.

Daniele Ficola 2 h  "Lavinia da oggi non è più con noi su questa terra. Docente straordinaria, per tanti anni ha insegnato nel nostro Conservatorio di Palermo canto barocco lasciando un ricordo indelebile presso i suoi numerosi allievi. Ci ha anche fornito una grande lezione per come ha affrontato il suo ultimo periodo di vita. Fortunatamente potremo continuare ad ascoltare la sua bella voce nelle numerose incisioni discografiche che ci lascia. Una piccola grande consolazione".  Palermo - direttore del Conservatorio Daniele Ficola




Lavinia Bertotti, in memoriam


 — con Massimiliano Arizzi, Lia Battaglia, Angela Fodale, Valigeria Ferrari, Luca Dordolo, Claire Barral-Garrido, Erika Di Piazza, Jennifer Schittino, Basilio Timpanaro, Elena Pintus, Sonia Prina, Enrico Onofri e Ignazio Maria Schifani —

 Maria Giovanna Fiorentino 1 h · "15 anni fa circa le ho sentito cantare dal vivo Couperin Le Lamentations con grandissima arte e stile, voce bella e agile. Una grande perdita e un pensiero deferente a Lavinia Bertotti -
Lavinia Bertotti, in memoriam

 Maria Giovanna Fiorentino sentirle cantare Couperin come un usignolo e stimarla apprezzarla al massimo 15 20 anni fa è stato un tutt'uno -

Gemma Bertagnolli 2 h "Lavinia ci ha lasciati. Rimane la sua voce e tutto l'amore che ha seminato col canto."  

 Maria Giovanna Fiorentino "le Lamentations di Couperin che seppe fare dal vivo indimenticabili "- Maria Caruso-Benecchi 2 ore fa · "Non me la sento di pubblicare articolo o foto così, freddamente. Voglio solo esprimere un sincero cordoglio a tutti quelli che l'hanno conosciuta e amata. Una grandissima artista, Lavinia Bertotti, non é piú qui. !
__


-

Lavinia Bertotti is dedicated since 1983 to the Renaissance and Baroque repertoire. He studied first at Bologna and at the Scuola Civica in Milan with Cristina Miatello, then studied with Anatoli Goussev. At the same time, from 1986 to 1991 he attended at the "Sommer Akademie für Alte Musik" in Innsbruck, the baroque singing internships held by Jessicah Cash, with whom he also studied privately in London.
Lavinia Bertotti, in memoriam
At the same Akademie he has followed the stylistic courses for singers, led by Nigel North. From 1990 to 1994 he was in the Interpretation Seminar, held by Roberto Gini at the Civica Scuola di Musica in Milan, in which he explored the aesthetics and vocal of their repertoire ranging from Monteverdi to the theater sung eighteenth century, then he graduating in 1994. In 1992 it was ranked among the winners of AS.LI.CO competition for the improvement in Monteverdi's vocal style. There are various specialized groups in the medieval repertoire, Renaissance and Baroque with whom he collaborated, among others: "Mala Punica" directed by Pedro Memelsdorf, l ' "Ensemble Concerto" by R. Gini, the "Conserto Vago" by Massimo Lonardi, l' "Ensemble Aurora" by E. Cats "Le Parlement de Musique" by M. Gester, the "CIMA" by R. Martinini, l ' "Ensemble 415" Chiara Banchini, "Six voices" by B. Fabre-Garrus, Les Muffatti Peter Van Heygen. He has worked as a solo artist, work, producing various theaters in Europe, the Societas Raffaello Sanzio, the theater group among the most reputed in the "avant-garde international". It is produced in numerous early music festivals Italian and international, and has made several recordings and radio recordings. He lectures at Pavia and Rome. In 2002 she was invited to the Conservatory of Tilburg in the Netherlands, to hold a master class on vocal music of the first six
Lavinia Bertotti, in memoriam
hundred Italian. Since 2003 he teaches Renaissance and Baroque singing at the International Course of Early Music in Urbino. In 2007 she was singing teacher at the course "The verse, articulated sound, the voice", advanced training course for performers of the show, directed by Chiara Guidi of Societas Raffaello Sanzio. Since 2012 teaches at the "A. Boito "in Parma. Discography: C.
Monteverdi: Magnificat and the Litany of the Blessed Virgin; New Era, dir. M. Longhini A. Stradella: The Susanna; Bongiovanni, dir. E. Velardi C. Monteverdi: Selva Morale et Spiritual;
Amadeus, dir. R. Gini G. Carissimi: Cantate Mass and Loose havean From the Alte banks; Stradivarius, dir. M. Longhini G. C. Monteverdi: The Suffering Musici; Astrée Auvidis, dir. R. Gini J. Ciconia: Sidus Praeclarum, integral Motets; Erato, dir. P. Memelsdorf various authors: Honores Sindonis sacred works of authors Piedmont (XVII-XVIII sec.) for the Holy Shroud; Stradivarius, dir. S. Balestracci A. Stradella: Christmas Cantatas; Arcana / Amadeus, dir. E. Gatti Varii authors:


Lavinia Bertotti, in memoriam
The Songs of Euterpe compositions of female musicians of the sixteenth and early seventeenth century .; La Bottega Discantica, dir. M. Lonardi G. Bononcini: The Magdalene at the feet of Christ; Universal, dir. R. Gini (International disk Prize A. Vivaldi 1999) D. Scarlatti: Cantatas chamber - Vol. I and II; Tactus, dir. D. Boccaccio (Mention at the International Prize of the disc A. Vivaldi 2001) Songs from boat blinds (Vol.II); Tactus, dir. Massimo Lonardi G. Legrenzi: Sacred and holidays Concenti; Bottega Discantica, Academy Legrenzi C. Monteverdi: The Combat of Tancredi and Clorinda; Dynamic, dir. R. Gini C. Monteverdi: Sacred Music; Dynamic, dir. R. Gini L. Marenzio: Madrigali Spiritual; Stradivarius, dir. A. Casari   -
, |   
 comment

 ==



2 h ·
Lavinia da oggi non è più con noi su questa terra. Docente straordinaria, per tanti anni ha insegnato nel nostro Conservatorio di Palermo canto barocco lasciando un ricordo indelebile presso i suoi numerosi allievi. Ci ha anche fornito una grande lezione per come ha affrontato il suo ultimo periodo di vita. Fortunatamente potremo continuare ad ascoltare la sua bella voce nelle numerose incisioni discografiche che ci lascia. Una piccola grande consolazione.

Palermo -  direttore del Conservatorio Daniele Ficola




1 h ·

15 anni fa circa le ho sentito cantare dal vivo Couperin Le Lamentations con grandissima arte e stile, voce bella e agile. Una grande perdita e un pensiero deferente a Lavinia Bertotti   -   
sentirle cantare Couperin come un usignolo e stimarla apprezzarla al massimo 15 20 anni fa è stato un tutt'uno

=
-
2 h · 

Lavinia ci ha lasciati. Rimane la sua voce e tutto l'amore che ha seminato col canto.



"Voglio piangere" aria for Maddalena from the oratorio La Maddalena a' piedi di Cristo (1690) by Giovanni Battista Bononcini (1670-1747) Lavinia Bertotti,


Commenti


Maria Giovanna Fiorentino le Lamentations di Couperin che seppe fare dal vivo indimenticabili


-

-


2 ore fa · 

Non me la sento di pubblicare articolo o foto così, freddamente. Voglio solo esprimere un sincero cordoglio a tutti quelli che l'hanno conosciuta e amata. Una grandissima artista, Lavinia Bertotti, non é piú qui.




Lavinia Bertotti, in memoriam. Il ricordo di chi amava la sua voce rinascimentale e barocca
-

Rip Lavinia Bertotti, soprano. In memoriam,  il ricordo di chi amava la sua voce rinascimentale e barocca.


Francesco Bonazzi Bonazeta   /  Flauto Cembalo   - 

-

--

Wednesday, April 8, 2015

Laura Antonaz, ‪#‎soprano‬ - ENSEMBLE LES NATIONS dir Maria Luisa Baldassari, clavicembalo in concerto a Venezia ATENEO VENETO Le ‪#‎Donne‬ nella Bibbia - ‪#‎concerto‬ Giovedì 7 aprile 2015 alle 18.00

-
Laura Antonaz, ‪#‎soprano‬ - ENSEMBLE LES NATIONS  dir Maria Luisa Baldassari, clavicembalo in concerto a Venezia ATENEO VENETO Le ‪#‎Donne‬ nella Bibbia - ‪#‎concerto‬ Giovedì 7 aprile 2015 alle 18.00

ENSEMBLE LES NATIONS

Laura Antonaz, ‪#‎soprano‬
Rosita Ippolito, viola da gamba
Maria Luisa Baldassari, clavicembalo
Venezia ATENEO VENETO



Musica di GF. Haendel, A. Stradella, A. Vivaldi, A. Scarlatti e altri sulle figure di Ester, Susanna, Sara & Agar, Giuditta



-




  • Giovedì 09 Aprile 2015/ore 18.00
    Sala Tommaseo
    Associazione Culturale Musica Venezia 

    Donne nella Bibbia

    Concerto dell’ Ensemble “Les Nations”
    Laura Antonaz, soprano
    Rosita Ippolito, viola da gamba
    Maria Luisa Baldassari, clavicembalo
    Musiche di: A. Vivaldi, G.F. Haendel, A. Scarlatti e A. Stradella



-










Campo S.Fantin: vicino, ma proprio vicino alla Fenice

-  concerto "Le donne nella Bibbia" dell'Ensemble Les Nations Vi aspettiamo giovedì 9 aprile alle 18 all' Ateneo Veneto



-


lauto Cembalo ha condiviso la foto di Laura Antonaz.


-

Laura Antonaz, ‪#‎soprano‬ - ENSEMBLE LES NATIONS  dir Maria Luisa Baldassari, clavicembalo in concerto a Venezia ATENEO VENETO Le ‪#‎Donne‬ nella Bibbia - ‪#‎concerto‬ Giovedì 7 aprile 2015 alle 18.00


- -- Musica di GF. Haendel, A. Stradella, A. Vivaldi, A. Scarlatti e altri sulle figure di Ester, Susanna, Sara & Agar, Giuditta ENSEMBLE LES NATIONS Laura Antonaz, soprano Rosita Ippolito, viola da gamba Maria Luisa Baldassari, clavicembalo Venezia ATENEO VENETO ingresso libero musicavenezia_org tel. 389 485 9828 ass.musica.venezia  G.F. Händel fu il compositore che più di ogni altro seppe coordinare le più disparate influenze nazionali e ricondurle a un'unità stilistica del tutto personale e innovativa, in una sterminata produzione che comprende ogni genere praticato dai compositori dell'epoca. Coetaneo e conterraneo di J.S. Bach, agli antipodi per carattere e per stile, diversità su cui sono stati scritti fiumi d'inchiostro: estroverso, cosmopolita e mondano, nella sua lunga carriera, seppe rinnovarsi e meravigliare il pubblico londinese ed europeo. Dopo l'apprendistato in Germania e in Italia, decise di stabilirsi nella metropoli inglese, alla cui corte fondò un teatro dell'opera, che sarà conosciuto come Royal Academy of Music. Numerosi sono i suoi oratori su soggetto biblico: Esther, Deborah, Saul, Sansone, Semele, Giuda Maccabeo, Joshua, Jephta, per citare solo i più conosciuti in lingua inglese. Punto di riferimento fu sempre la Bibbia di Re Giacomo, traduzione ufficiale della bibbia anglicana pubblicata nel 1611. Händel seppe rendere estremamente musicale la duttile lingua inglese, importando le innovazioni e gli stilemi dell'opera italiana e conferendo nuova, freschissima eleganza alla lingua raffinata e ritmica della Bibbia in inglese. G.F. Handel was a composer who more than anyone else knew how to coordinate the most disparate national influences and recombine them into a personal innovative stylistic unity, in an immense production which comprehends every genre practiced by the composers of that epoch. A contemporary and fellow countryman of Johann Sebastian Bach, but miles apart in character and style, about whose diversity streams of ink have been written: extrovert, cosmopolitan, and sociable, in his long career, he knew how to renovate and astonish the London and European public. After an apprenticeship in Germany and Italy, he decided to settle in the English capitol, at whose court he founded an opera theatre, which was to become known as the Royal Academy of Music. His oratorios on biblical subjects are numerous: Esther, Deborah, Saul, Samson, Semele, Judas Maccabee, Joshua, Jephta, to cite only the most well known in the English language. The point of reference was always the King James Bible, the official translation of the Anglican Bible published in 1611. Handel knew very well how to render the flexible English language in music, importing the innovations and stylistic charactersticis of Italian opera and lending a new elegance to the refined and rhythmic language of the Bible in English. Post Post Foto/video Domanda Notizie Attività recenti Laura Antonaz 4 aprile alle ore 23.14 · Campo S.Fantin: vicino, ma proprio vicino alla Fenice Gio Baroquemusica Lulli Mi piace · Commenta · Condividi Piace a 6 persone. Roberta Reeder Grazie. Ma tutti che vivano a Venezia conosco Ateneo Veneto, un istituto molto famoso, e che si trova accanto La Fenice sul stesso campo. roberta reeder 4 aprile alle ore 23.27 · Mi piace Laura Antonaz certo, lo dico per gli amici appassionati che non sono di Venezia 4 aprile alle ore 23.30 · Mi piace · 2 Christopher Corradini Grazieeeeeee! Essendo io tra coloro che non vivono a Venezia ed anche da tanti tanti annnnnnnni che non passo per la Fenice: Mi ricordo male o, dalla stazione, conviene passare Rialto (via Dorsoduro)? 5 aprile alle ore 13.58 · Mi piace Francesco Lora Conviene passare per il ponte dell'Accademia. 5 aprile alle ore 16.29 · Mi piace · 2 Christopher Corradini grz 5 aprile alle ore 16.38 · Mi piace Luca Rizzi Rebufić Ponte accademia, poi direzione san marco 5 aprile alle ore 18.55 · Mi piace · 1 Roberta Reeder Gentile tutti, E' molto facile trovare San Fantin - La Fenice -- vaporetto n. 1 Sant'Angelo. Da campo Sant'Angelo c'è una calla che va DIRETTAMENTE alla Fenice! Tutti i camerieri dei ristoranti sul Campo Sant'Angelo possono dire dove è questa calle. Oppure Rialto--da San Luca--tutti bar là possono dire come andare da San Luca alla Fenice. Roberta Reeder, Direttore Artistico, Musica Venezia 5 aprile alle ore 19.17 · Mi piace · 1 Christopher Corradini Pedibus calcantibus, sbarcato dal trenino a S. Lucia, me convien far el ponte dea Costituziòn o quel dei Scalzi? Una volta solevo fare quello degli Scalzi ma guardando la mappa mi pare contorto da li, almeno quanto per Rialto. Boh? 6 aprile alle ore 19.38 · Mi piace Luca Rizzi Rebufić la più corta è per dorsoduro/accademia (quindi ponte degli scalzi), la più facile per strada nuova/rialto/etc...


arcadellamemoria: Laura Antonaz, soprano - Ensemble Les ...

oknotizie.virgilio.it      arcadellamemoria_laura_antonaz_soprano_-_ense...
5 ore fa - arcadellamemoriaLaura Antonazsoprano - Ensemble Les Nations dir Maria Luisa Baldassariclavicembalo in concerto a Venezia Ateneo Ven  -- 


6 aprile alle ore 19.54 · Mi piace Christopher Corradini Ma xè pì longa anca passando par S. Polo dai Scalzi a Rialto? Aea me veneranda età, xè megio tor ea pì curta. 16 h · Modificato · Mi piace Gio Baroquemusica Lulli Scrivi un commento... Laura Antonaz 5 aprile alle ore 23.47 · Foto di un utente. Gio Baroquemusica Lulli Mi piace · Commenta · Condividi Piace a Flauto Cembalo, Maria Luisa Baldassari, Doretta Davanzo Poli e altri 4. Doretta Davanzo Poli grazie condivido 6 aprile alle ore 19.15 · Mi piace Gio Baroquemusica Lulli Scrivi un commento... Laura Antonaz 5 aprile alle ore 16.21 · Foto di un utente. Gio Baroquemusica Lulli Mi piace · Commenta · Condividi Piace a Fabrizio Maria Olivi e altri 10. Gio Baroquemusica Lulli Scrivi un commento... Rosalba Trevisan 3 aprile alle ore 16.21 · con il cuore !!!!!!!!! baci Rosalba Gio Baroquemusica Lulli Mi piace · Commenta · Condividi Piace a Maria Luisa Baldassari e Maria Gentile. --

http://newsletter.ateneoveneto.org/programma


.